Morano sul Po

cap 15025

indirizzo: via mario bavoso, 18/1

telefono: +39 0142 85123

indirizzo di posta elettronica: [email protected]

sito internet: www.comune.moranosulpo.al.it

popolazione: 1545

altitudine: mt. 123

tipologia: pianura

Storia

Una versione dell’origine del nome di Morano si dice derivi dalla definizione dialettale ‘Murun’ data dalla pianta del gelso. Infatti anticamente qui veniva coltivati i gelsi in funzione alimentare dei bachi impiegati per la produzione della seta. Morano è citato per la prima volta nel diploma dell’Imperatore Ottone III in data 19 luglio 992 come concessione a favore dell’Abazia di Novalesa. Il 9 agosto 1862 Morano ricevette la definizione ‘sul Po’ con decreto regio di Vittorio Emanuele II al fine di distinguerlo da altri paesi. Tra i personaggi illustri di Morano troviamo Francesco Migliavacca, autore della celebre mazurca conosciuta in tutto il mondo.

Cosa vedere

La Chiesa Parrocchiale nella quale si può ammirare ‘La Vergine del Rosario’ del Moncalvo. La Chiesa di San Pietro Martire con dipinti del 600. La Chiesa della Santa Trinità, la cui pianta è a forma di croce. La Riseria di Morano, laboratorio di lavorazione del riso Il Mulino Boccardi La Grangia di Pobietto, antica tenuta

Cosa gustare

Si può gustare un tipico piatto contadino a base di riso: la Panissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.